You are here: Home

REFERENDUM COSTITUZIONALE 4 DICEMBRE 2016



ISTRUZIONI DI VOTO PER I CITTADINI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO E PER GLI ISCRITTI A.I.R.E.
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28/9/2016 è stato pubblicato il D.P.R. del 27 settembre 2016 relativo all'indizione del referendum popolare confermativo della legge costituzionale recante: "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione", approvata dal Parlamento e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016.

VOTO DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
Gli elettori temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricada la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, nonché i loro familiari conviventi, possono esercitare il diritto di voto per corrispondenza, ricevendo la scheda elettorale al loro indirizzo all'estero. Per poter esercitare tale diritto devono presentare apposita domanda, che è valida solo per un'unica consultazione. La domanda, presentata su apposito modello di opzione ministeriale debitamente compilato e sottoscritto dall'interessato, può essere recapitata a mano in Comune (anche da persona diversa dall'interessato) o per posta elettronica all'indirizzo posta@comune.camponellelba.li.it o all'indirizzo PEC del comune comune.camponellelba.li@postacert.toscana.it, accompagnata da fotocopia di un documento d'identità valido. Per questo referendum, la domanda deve pervenire nel comune dove si è elettoralmente iscritti entro e non oltre le ore 12:00 di mercoledì 2 novembre 2016, trentaduesimo giorno antecedente la votazione (in tal senso Circolare M. Interno n. 40/2016).

VOTO DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO (A.I.R.E.)
Gli elettori residenti all'estero, iscritti nell'anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE), potranno o votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, o votare in Italia. Se sceglieranno questa seconda opzione (valida soltanto per questa consultazione referendaria), dovranno compilare l'apposito modello ministeriale e consegnarlo all'ufficio consolare di riferimento, entro sabato 8 ottobre 2016. La consegna potrà essere fatta direttamente a mano, per invio postale o telematico, allegando una copia del documento d'identità. Il modello allegato è scaricabile anche dal sito del ministero degli Esteri o da quello del proprio Ufficio consolare.

Ufficio Elettorale: tel. 0565.979321