Sei qui: Home

News


I.U.C. - IMPOSTA UNICA COMUNALE

PDF Stampa Invia per E-mail
Lunedì 30 Aprile 2018
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 30 Aprile 2018 11:16 )
 

SERVIZIO RACCOLTA PORTA A PORTA

PDF Stampa Invia per E-mail
Mercoledì 11 Aprile 2018
ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA NELLE ZONE DI: MARTINACCIA, BORANDASCO, VALLONE, PIAN DI MEZZO E LA SERRA.

Si informa la cittadinanza residente nelle zone su indicate che, a partire dal giorno 23 aprile 2018, la raccolta dei rifiuti avverrà con il metodo del "porta a porta". Il servizio verrà gestito da Elbana Servizi Ambientali S.p.A. (ESA).
Ciascun utente, in questi giorni, sarà raggiunto a domicilio da personale incaricato da ESA per la consegna di kit (contenitori e sacchi) utili alla raccolta. Per approfondire meglio come differenziare correttamente i rifiuti e per conoscere le modalità di raccolta, oltre che per ascoltare eventuali suggerimenti, vi invitiamo all'incontro pubblico che si terrà il giorno venerdì 13 aprile 2018 alle ore 18:30 presso il palazzo comunale a Marina di Campo
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 11 Aprile 2018 12:29 )
 

SOSPENSIONE CONFERIMENTO INGOMBRANTI

PDF Stampa Invia per E-mail
Martedì 03 Aprile 2018
A V V I S O
Si avverte la cittadinanza che il ritiro dei rifiuti presso la Stazione Ecologica del Vallone è momentaneamente sospeso fino a nuovo avviso.
Gli Uffici comunali si stanno attivando per trovare soluzioni alternative di conferimento. Sarà cura del Comune avvertire tempestivamente la cittadinanza del rientro della situazione alla normalità.
Nello spirito di collaborazione e nell'obiettivo comune di tutela del nostro territorio si invitano i cittadini a trattenere momentaneamente presso le proprie abitazioni i rifiuti ingombranti ed ogni altra tipologia di rifiuto che normalmente veniva conferito alla Stazione Ecologica.
Ultimo aggiornamento ( Martedì 03 Aprile 2018 10:48 )
 

TASSA RIFIUTI - COMUNICATO

PDF Stampa Invia per E-mail
Venerdì 23 Marzo 2018
TARI - Comunicato
E' tempo di bilanci sulla raccolta differenziata dei rifiuti. Purtroppo quest'anno avremo un aumento del 10,45% della TARI. E' veramente un peccato che lo sforzo di tanti venga vanificato da chi non fa la differenziata. Purtroppo, nel nostro territorio comunale, sono fin troppo frequenti e ben documentati i comportamenti scorretti sulla gestione dei rifiuti, che rappresentano la causa dell'aumento in questione. Basti pensare che un sacchetto di spazzatura inserito in un raccoglitore dell'organico rende l'intero contenuto rifiuto indifferenziato.
Un altro frequente comportamento scorretto è l'eliminazione del verde nei cassonetti, che in questa maniera viene smaltito come rifiuto, facendo lievitare i costi del servizio. Si ricorda che per questo tipo di rifiuto, come per gli ingombranti e l'olio vegetale, è attivo l'ecocentro del Vallone che è un servizio gratuito per la popolazione.
Smaltire il rifiuto differenziato è una risorsa, mentre lo smaltimento dell'indifferenziato rappresenta un costo, anche molto elevato.
L'esperienza positiva del porta a porta nelle frazioni di San Piero, Sant'Ilario e La Pila ha prodotto degli ottimi risultati ma non sufficienti rispetto al generalizzato comportamento scorretto. Quest'anno sarà ampliata la zona del porta a porta nell'area di Pian di Mezzo e via Borandasco.
Sarà nostro impegno mettere in atto una ulteriore campagna di sensibilizzazione riguardo il corretto smaltimento dei rifiuti. Allo stesso tempo adotteremo regole più punitive nei confronti dei trasgressori. Confidiamo tuttavia in un maggiore impegno e sensibilità della cittadinanza ed in particolare delle imprese economiche al fine di raggiungere dei risultati decisamente migliori per l'anno in corso.

L'Amministrazione Comunale

 
Altri Articoli...
Pagina 4 di 34